indietro di un passo

Ieri..

Giornata faticosa..sveglia alle 6 .. quando hanoi si sta sveglaindo .. ma le strade sono ancore vuote…

Si va a nord.. verso la Cina..lasciata alle spalle la capitale  , dopo un centinaio di Km iniziamo ad addentrarci nel Vietnam contadino, con la strada a cui lati ci sono le risaie. i buoi con la gobba come li chiama Thanh che trainano carri in legno per la strada o che sono nei capi ad arare con l aratro in legno.

Vedo il Vietnam con gli occhi dei miei figli per poter loro raccontare tutto..Løargilla dei campi, che viene usata per fare i mattoni a mano, le risaie, i mercati ai lati della strada con la roba appoggiata per terra..la gente poverissima che tenta di spazzare fango rosso dall ingresso delle case.Due bimbi che mi fan pensare  a Thanh ed Anh che sul ciglio della stranda camminano in fretta scalzi verso la scuola..

e poi larrivo da Anh.. la sua didi che ci accompagnera alla cerimonia, dal giudice.. che fatica a stasccarsi da uqlla bimba con cui e stata per un anno..

Istituto povero..anzi di piu..

Thanh che si conferma bambino straordinario in tutto e per tutto.. che vive con emozione questo passaggio.. che diventa subito punto di riferimento per Anh e per noi..

I nostri figli hanno cancellato ogni difficolta vissuta negli ultimi giorni ogni dubbio ogni timore

e poi Anh con noi… che ha fame..che dorme tutta la notte..svegliandosi solo una volta per mangiare..meravigliosa Anh..

Per quelli che mi dicono non riescono a commentare

schiacciare commenta..vi trasferira nella pagina di login  ora  schiacciate registrati dovete semplicemente inserire un indirizzo mail e dare una nuova psw che userete solo per virgilio.quindi riepilogando, indirizzo mail che avete con pswrd esclusiva per virgilio.

 

 

 

e oggi..emozione grande quando per strada un anziana vietnamita guarda i miei figli mi prende entrambe le mani e commossa e mi ringrazia..ma sono io a dover ringraziare il Vietnam per i miei meravigiosi figli..

indietro di un passoultima modifica: 2014-02-25T09:10:30+01:00da zannibus
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento